Progetto GRANDI SI DIVENTA

15 settembre, 2016 Formigine, Progetto

STORIA DEL SERVIZIO: Nell’esperienza all’interno dei Gruppi Educativi Territoriali ci siamo trovati a rispondere alla necessità particolare di ragazzi con certificazione L.104 e delle loro rispettive famiglie. Nei Gruppi Educativi Territoriali e nei doposcuola siti all’interno degli oratori ,in virtù del loro impegno a offrire un luogo adatto alla crescita dei ragazzi, in qualsiasi situazione essi si trovino, è sorto il bisogno di rispondere in modo concreto a queste esigenze particolari. Nel mese di ottobre, in accordo con il servizio sociale abbiamo accolto all’interno del Gruppo Educativo Territoriale di Formigine due ragazzi con certificazione L.104 che hanno evidenziato particolari difficoltà. Per loro è stato strutturato un percorso della durata di un mese in cui un educatore li ha accompagnati per facilitare l’integrazione all’interno del gruppo dei pari.

Da questa esperienza nasce la nostra  proposta che prende il nome di “Grandi si diventa”.

 

MISSION/FINALITA’ GENERALI DEL SERVIZIO:

  1. Promozione delle autonomie primarie e secondarie
  2. Socializzazione con un gruppo di pari e con il territorio
  3. Aumento delle autonomie nello svolgimento dei compiti scolastici

 

OBIETTIVI SPECIFICI DEL SERVIZIO:

  • accompagnamento durante lo svolgimento dei compiti;
  • acquisizione di strategie e modalità di comportamento adeguati attraverso attività di conversazione guidata e semi-strutturata, per quanto riguarda l’acquisizione di abilità tali da permettere un incremento dell’autonomia all’interno di contesti sociali spendibili in termini di integrazione e partecipazione per i minori;
  • incremento dell’autostima e della fiducia in sé stessi attraverso l’apprendimento e l’interiorizzazione di routine giornaliere che rendano possibili riscontri positivi e rinforzi dal territorio;
  • rinforzo e appoggio alle famiglie dei minori trovando con esse una collaborazione e un confronto che permetta anche alle stesse di ampliare la rete di azione in cui far vivere i propri figli in sicurezza favorendo una crescita personale;
  • favorire la creazione di rapporti positivi, con coetanei e adulti, per permettere ai ragazzi di ampliare i propri spazi di confidenza e di azione sul territorio.
  • dare ai ragazzi un luogo di incontro
  • imparare a gestire il proprio tempo;
  • imparare a scegliere;
  • vivere autenticamente le esperienze del gruppo dei pari.

DESTINATARI: Minori dai 6 ai 14 anni di età, frequentati la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado , con certificazione  L.104 per ritardo mentale medio o lieve; sindrome di Down; ipoacusia; ipovedenza; disturbo del linguaggio; deficit dell’attenzione e cognitivi; problematiche comportamentali; sindrome dello spettro autistico ad alto-medio funzionamento. I ragazzi devono essere iscritti e frequentanti il G.E.T. oppure frequentare i doposcuola  interni agli oratori ad essi collegati.

IL PERSONALE:

Noemi Barbolini, operatrice della Coop. Don Bosco, laureata in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica con esperienza pluriennale nell’educazione di adolescenti e preadolescenti, in situazioni di deficit e/o disagio.

MODALITA’ DI LAVORO E RELAZIONI CON LE FAMIGLIE:

Al fine di raggiungere gli obiettivi suddetti riteniamo importante stabilire relazioni di collaborazione con le diverse istituzioni e agenzie educative presenti sul territorio che saranno declinate in due azioni:

  • un’ equipe settimanale con tutti gli operatori, sia quelli dediti allo specifico progetto che quelli operanti all’interno della realtà del G.E.T. e del doposcuola.
  • Equipe con la pedagogista distrettuale una volta al mese.
  • Coordinamento con vari enti come comune, parrocchia, scuola, associazioni e ASL. Creazione di alleanze educative come priorità per creare rete e riferimenti accompagnando nel percorso di crescita i ragazzi. Per questo si intende creare una relazione significativa con la famiglia in quanto la riteniamo essere il primo interlocutore funzionale al raggiungimento degli obiettivi per i ragazzi.
  • Incontro di presentazione con la famiglia e presentazione del progetto e delle attività di gruppo e raccolta informazioni sulla storia e il vissuto del ragazzo.
  • Coinvolgimento nella definizione del progetto dell’anno attraverso un “contratto educativo “ tra famiglia, ragazzo ed educatori.
  • Incontri di verifica periodici
  • Coinvolgimento della famiglia nelle attività del GET.
  • Coinvolgimento dei ragazzi e delle loro famiglie nelle attività proposte dal contesto oratorio, centro giovanile in cui il GET o il doposcuola sono inseritiUlteriore riferimento per la crescita è la scuola. Per tale motivo si desidera mantenere contatti costanti con le insegnanti dei ragazzi e dei bambini, al fine di creare una piattaforma condivisa di obiettivi e finalità. COSTI/CONVENZIONI:

 

SEDE E CONTATTI:

DON BOSCO & CO. COOPERATIVA SOCIALE, VIA G. PASCOLI 1 FORMIGINE (MO)

COSTI E CONVENZIONI:

  • Presenza di un educatore 5 volte a settimana per       il primo mese (ottobre) , da novembre in poi tre incontri a settimana . Costo mensile 935 . Costo per un anno scolastico 7480 €.
  • Presenza di un educatore 5 volte a settimana per il primo mese (ottobre) , da novembre in poi due incontri a settimana . Costo mensile 798 €. Costo per un anno scolastico 6384 €.
  • Presenza di un educatore per tre volte a settimana da ottobre a giugno.  Costo mensile 888 €.       Costo per anno scolastico 7104 €
  • Presenza di un educatore per due volte a settimana da ottobre a giugno. Costo mensile 727 €. Costo per un anno scolastico 5816 €

Tale prospetto economico è modificabile in base alle situazioni,  si potranno ridefinire il  numero  di  incontri e quindi il compenso economico , in base alle ore di presenza dell’educatore.

 

Attività collegate

SERVIZIO MENSA

La cooperativa don bosco collabora con la scuola d’infanzia maria ausiliatrice per offrire un servizio mensa. Servizio mensa scuole elementari carducci di formigine: Previa autorizzazione del genitore l’educatore ritirera’ i bambini e le bambine da scuola, li accompagnera’ in mensa e li seguira’ per il pranzo. Ritiro presso oratorio don bosco (via pascoli 1, formigine) […]

CENTRI ESTIVI

La nostra cooperativa gestisce e/o collabora con diverse realta’ nella realizzazione di centri estivi sul terrotorio del distretto ceramico. Consulta periodicamente la nostr apgina per essere aggiornato sulle novita’ e le proposte per l’estate 2017.

CENTRO DI CONSULENZA “CON TE”

Centro di Consulenze Pedagogiche “Con Te” Accompagnamento della persona e della famiglia verso l’autonomia e il benessere OBIETTIVI: Le consulenze pedagogiche hanno l’obiettivo di: Promuovere il benessere, Offrire uno spazio e un tempo in cui è possibile rivolgersi in situazioni di difficoltà Promuovere il lavoro di rete con i servizi sociali, educativi e sanitari del […]

OBIETTIVI:

  1. Promozione delle autonomie primarie e secondarie
  2. Socializzazione con un gruppo di pari e con il territorio
  3. Aumento delle autonomie nello svolgimento dei compiti scolastici

DESTINATARI:

Minori dai 6 ai 14 anni di età, frequentati la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado , con certificazione  L.104 per ritardo mentale medio o lieve; sindrome di Down; ipoacusia; ipovedenza; disturbo del linguaggio; deficit dell’attenzione e cognitivi; problematiche comportamentali; sindrome dello spettro autistico ad alto-medio funzionamento.

I ragazzi devono essere iscritti e frequentanti il G.E.T. oppure frequentare i doposcuola  interni agli oratori ad essi collegati.

SEDE E CONTATTI:

Coop. Sociale Don Bosco, via Pascoli 1 Formigine (MO)

COSTI/CONVENZIONI:

  1.  Presenza di un educatore 5 volte a settimana per il primo mese (ottobre) , da novembre in poi tre incontri a settimana . Costo mensile 935 €.
  2.            Costo per un anno scolastico 7480 €.
  3. Presenza di un educatore 5 volte a settimana per il primo mese (ottobre) , da novembre in poi due incontri a settimana . Costo mensile 798 €.
  4. Costo per un anno scolastico 6384 €.
  5. Presenza di un educatore per tre volte a settimana da ottobre a giugno.
  6.    costo mensile 888 €. Costo per anno scolastico 7104 €
  7. Presenza di un educatore per due volte a settimana da ottobre a giugno.

Costo mensile 727 €. Costo per un anno scolastico 5816 €